Visite guidate, Le Passeggiata Poetica sui Monti Ernici



I suggestivi vicoli di Veroli e la zona naturalistica di Collepardo

La rassegna è ideata e realizzata dall’APS Exotique con il contributo della Regione Lazio, con il patrocinio della Provincia di Frosinone, della Provincia di Latina e della Camera di Commercio di Frosinone - Latina. Le Passeggiate Poetiche in programma il 26 e 27 novembre si avvalgono inoltre del Patrocinio del Comune di Veroli e del Comune di Collepardo.

Ritorniamo con Le Passeggiate Poetiche sui Monti Ernici per l’ultimo appuntamento di questa stagione per darci poi appuntamento alla prossima primavera. Lo facciamo con un programma ricco di contenuti che renderà questo week end d'autunno memorabile che dai vicoli del centro storico di Veroli ci condurrà fino al cuore del "bosco sacro" che circonda la Certosa di Trisulti a Collepardo.

Un incrocio di destini provenienti da diverse parti del mondo che darà vita ad un racconto multisensoriale di questi meravigliosi luoghi immersi nella storia e nella natura selvaggia della Ciociaria, che avrà come protagonisti:

i danzatori-musicisti senegalesi Laye Serrere, Ady Thioune e Matar Mbaye che, diretti da Lea Walter, fondatrice del collettivo noMade assieme a Fabio Pennacchia, daranno vita alla prima assoluta di "Lucus in fabula", spettacolo inedito nato per le Passeggiate Poetiche;

Marco Sarandrea personalità illuminata, tra le figure di spicco dell’erboristeria in Italia, che ci porterà alla scoperta delle proprietà delle erbe che popolano i Monti Ernici, dove è cresciuto e dove oggi dirige l'omonima azienda di liquoreria artigianale Sarandrea (fondata nel 1918);

Ornella Ricca fondatrice con Pietro Spagnoli del MAC (Museo a Casa) in un'antica palazzina al centro di Veroli, tappa irrinunciabile della Passeggiata Poetica;

Il teatro di strada di "Chesse dé Vergli... " che ci accompagneranno tra i vicoli di Veroli;

la nostra guida Aigae Roberta Taschera che ci farà scoprire altri luoghi incontaminati di questo angolo di Lazio dal fascino arcaico.

Sabato 26 novembre torniamo in quella che ormai possiamo definire la seconda casa delle Passeggiate Poetiche, ossia Veroli ed i suoi scorci suggestivi, ospiti nel cuore del centro storico del Monastero di Sant'Erasmo, un monastero benedettino del VI secolo finemente ristrutturato in albergo diffuso. La Passeggiata Poetica sarà scandita dalle scenette di vita di vicolo e storie di paese rigorosamente in dialetto ciociaro, che ci accompagneranno in tre tappe fino a San Leucio. Ad arricchire il "viaggio" la visita al MAC, il Museo a Casa, dove ci accoglierà la fondatrice Ornella Ricca, mostrandoci le sue opere in un luogo fuori dal comune, che è casa, laboratorio e museo in una antica e panoramica palazzina.

Un connubio tra tradizione popolare e arte contemporanea che ci mostrerà l'altra anima di Veroli, quella culturale dove passato e presente convivono in rappresentazioni molteplici.

Dopo la pausa pranzo con l'ormai popolare "Stesa Ciociara" di Alessio”, da San Leucio conquisteremo la vetta di Monte San Giacomo guidati dalla nostra Roberta Taschera dove ci aspetterà un suggestivo tramonto sui Monti Lepini.

La cena a base di prodotti tipici ciociari presso il ristorante Domus Hernica a pochi metri dal Monastero sarà l'altra tappa obbligata per chi vorrà trattenersi.

Domenica 27 novembre ci sposteremo verso Collepardo in una delle zone naturalistiche più affascinanti del Lazio. Da qui inizierà la Passeggiata Poetica sulle tracce dei Monaci alla ricerca delle erbe del bosco accompagnati da Marco Sarandrea, che ci racconterà le loro proprietà benefiche, da più di 100 anni alla base delle ricette della liquoreria ed erboristeria Sarandrea. Passo dopo passo le nostre guide ci condurranno verso "Lucus in Fabula", la nuova performance del collettivo noMade che verte sull’immaginario e la storia del bosco sacro nelle culture arcaiche. I Romani davano ai boschi sacri il nome latino di lucus o nemus distinguendoli dai boschi privi di valore sacrale che venivano chiamati Silva. Con questa nuova creazione il gruppo di artisti noMade guidato da Lea Walter e Fabio Pennacchia parte da una diffusa e condivisa necessità di ritorno alla natura come mezzo di riconnessione con noi stessi e con gli altri e da un interesse particolare per l’antica presenza di lucus nel territorio laziale. La Passeggiata Poetica si concluderà con una visita alla Certosa di Trisulti, da poco restituita alla collettività, guidati da Roberta Taschera, per ultimare la giornata alla liquoreria Sarandrea nel cuore di Collepardo.

L’Associazione di Promozione Sociale Exotique

presenta

LE PASSEGGIATE POETICHE SUI MONTI ERNICI

VEROLI E COLLEPARDO

SABATO 26 E DOMENICA 27 NOVEMBRE 2022

Sabato 26 novembre 2022 - Veroli

Passeggiata Poetica dai suggestivi vicoli di Veroli a Monte San Giacomo con il teatro di strada di "Chesse de' Vergli" e visita al MAC (Museo a Casa)

Domenica 27 novembre 2022 - Collepardo

Passeggiata Poetica dalla Certosa di Trisulti alla Selva d'Ecio, lungo i sentieri del bosco sacro, alla scoperta delle piante officinali accompagnati da Marco Sarandrea e dal collettivo nomade nella performance "Lucus in fabula".

L’iniziativa è ideata e realizzata dall’APS Exotique con il contributo della Regione Lazio, il patrocinio della Provincia di Frosinone, della Provincia di Latina e della Camera di Commercio di Frosinone - Latina.

Le Passeggiate Poetiche in programma il 26 e 27 novembre si avvalgono inoltre del Patrocinio dei Comuni di Veroli e Collepardo.

Le Passeggiate Poetiche rispettano tutte le precauzioni per la tutela della salute pubblica atte prevenire la diffusione del coronavirus.


Hai partecipato? Lascia un commento ()