Visite guidate, Innamorati di Rieti



Visite guidate per una intera giornata

Sabato 17 febbraio alle ore 11.00 con la proposta culturale INNAMORATI DI RIETI sarà possibile scoprire per una intera giornata la città di Rieti. Alle ore 11.00 si comincerà con i palazzi Vecchiarelli e Vincentini, incantevoli dimore, capaci di stupire. Nel pomeriggio si visiterà la Rieti Sotterranea. Palazzo Vincentini, in passato detta casa Poiana, oggi sede delle Prefettura, venne acquistata dal marchese Marco Antonio Vincentini, il quale la trasformò in uno dei palazzi più belli della città di Rieti. La tradizione da sempre attribuisce il bel palazzo all’opera della scuola di Jacopo Barozzi detto il Vignola. Palazzo Vecchiarelli, il più imponente edificio privato del capoluogo fu progettato sul finire del XVI secolo da Carlo Maderno, architetto del pontefice Paolo V, Camillo Borghese. Il palazzo in stile rinascimentale da accesso allo scenografico cortile interno, considerato il teatro di pietra della città di Rieti, abbellito da una artistica fontana disegnata da Francesco Borromini, da un portico ed una loggia. Pranzo libero. Nel primo pomeriggio, la visita continuerà con la visita del teatro Flavio Vespasiano, subito dopo nella Rieti Sotterranea, un itinerario archeologico di grande interesse . Al termine una dolce sorpresa per tutti i partecipanti alla visita.

Si ringraziano il Prefetto di Rieti Pinuccia Niglio e la famiglia Vecchiarelli per la disponibilità ad aprire ai visitatori questi luoghi d’incanto.

Appuntamento con la guida Rita Giovannelli a piazza Cesare Battisti, davanti l’ingresso della Prefettura.


Hai partecipato? Lascia un commento ()