Spettacoli, Guarda chi si rivede



Corsi e ricorsi storici, favole e situazioni grottesche, in un viaggio che lascia spazio all’immaginazione

Sabato 22 gennaio, ritornano, dopo il successo dello scorso anno, I Carta Bianca.

Nell’era del distanziamento sociale, delle restrizioni e delle zone a colori, I Carta Bianca riaprono il Sipario con un nuovo spettacolo il cui titolo fa il verso a un termine che ormai è entrato a far parte del nostro quotidiano: “Guarda chi si rivede”. Il duo comico romano ci accompagnerà, con corsi e ricorsi storici, favole e situazioni grottesche, in un viaggio che lascia spazio all’immaginazione, in un susseguirsi di quadri esilaranti e paradossali dove l’esito è tutt’altro che scontato. “Guarda chi si rivede”, un varietà ricco di colpi di scena dove la comicità, mai volgare e dal ritmo sempre incalzante, sarà, insieme alla musica, l’ingrediente fondamentale per uno spettacolo tutto da ridere.

Buon Divertimento!

N.B. Alla luce del momento travagliato dovuto alla pandemia, se non si raggiungerà un numero sufficiente di prenotazioni entro Venerdì 21 Gennaio, la direzione del teatro, sarà costretta ad annullare e spostare lo spettacolo a data da destinarsi nella stagione corrente.

Teatro Comunale Le Fontanacce

Direzione Artistica: Luciana Frazzetto e Massimo Milazzo

Piazzale Zanardelli (Belvedere) Rocca Priora


Hai partecipato? Lascia un commento ()