Sagre e degustazioni, Anzio Festival dello Street Food



Il Festival dello Street Food finalmente torna sul mare

Dopo i successi in tour per tutta l'Italia, la splendida cittadina di Anzio, dal 27 al 29 di Luglio, ospiterà la seconda edizione del Festival gastronomico da strada più divertente e colorato dello stivale. Piazza Garibaldi e Piazza Pia, con il patrocinio del Comune, accoglieranno 21 simpatici e stravaganti Truck e ApeCar che si sfideranno tra fornelli e padelle a colpi di ricette gourmet. Il Festival, targato Typical Truck Street Food, dopo il bagno di folla dello scorso anno, a grande richiesta, trasformerà Anzio nella capitale del cibo da strada ed offrirà ai partecipanti un menù da sballo per un'esperienza gastronomica per tutti i palati.

Per questa 2° edizione daremo vita ad un evento ricco di spettacoli e tanto “buon gusto”, promuovendo il cibo di diverse Regioni Italiane.

Protagonista del Festival l'ottimo cibo espresso di qualità.

Hamburger gourmet; Scottona sfilacciata; Arrosticini di pecora e chianina; Cuoppi di pesce fritto, hamburger di tonno e pesce spada. Dalla Puglia, bombette di Cisternino, panino con polpo e pomodori secchi; Supplì classici, alla gricia, alla matriciana, all'induja, broccoletti e salsiccia e tanti altri gusti; Pasta alla carbonara, alla gricia, cacio e pepe e amatriciana; Olive e cremini ascolani; panino con bufalo dell'Agro Pontino e cinghiale del Circeo. Dalla Sicilia, cannoli, arancine, pane e panelle, sfincione, crema di pistacchio e cassatine; Patate e pollo fritti sul posto; la vera Paella Valenciana accompagnata da ottima sangria; Panini gourmet con burratine campane, birra artigianale Bavarese Cruda. Tiramisù artigianale espresso, aragoste, paste sfornate e farcite al momento, pasta di mandole, waffle caldi.

Saranno 3 giorni all'insegna del sano divertimento, un festival dedicato a tutti, grandi e piccini... e soprattutto ottimo cibo di qualità degustato sotto le stelle a due passi dal mare.


Parteciperai all'evento? Lascia un commento ()


Banner La Taverna dei Corsari