Mostre, Segni, spessori, forme e materie



Collettiva d'arte

La mostra "SEGNI, SPESSORI, FORME E MATERIE" dà luogo a una ricerca che nasce dall'esigenza di esprimersi in arte con materiale diverso da quello tradizionale per l'arte visiva.

Il genere polimaterico, già presente nella prima decade del secolo scorso, dagli anni '50 e soprattutto dagli anni '60, prende sempre più corpo nella storia dell'arte ed è prediletto da molti artisti, come quelli presenti in questa Mostra al Castello di Santa Severa, perché concede grandi spazi di libertà espressiva. Materiali naturali e sintetici inusuali ed anche elaborazione di questi con tecniche all'avanguardia. Contaminazioni per una ricerca strutturale dell'opera d'arte che può sorprendere l'artista stesso quale medium tra sé e la materia che utilizza, solo con la sua ispirazione. Di ciò, la Mostra che si presenta in questo contesto, non fa segreto.

Gianfranco Mascelli

Castello di Santa Severa Sala di Pyrgi Santa Marinella Roma:

dal martedì al venerdì dalle 9:00 alle 16:00

sabato, domenica e festivi dalle 10:00 alle 17:00

Il vernissage è alle ore 11.00 di sabato 18 gennaio con performance musicale di Luca e Massimo Pace

Maggiori info:

info


Hai partecipato? Lascia un commento ()