Mostre, Dive



Mostra del pittore Mario Russo

A seguito del grande successo registrato a Roma per la prima tappa della mostra “DIVE”, le cui opere sono state realizzate dal pittore Mario Russo ed esposte presso la galleria internazionale Area Contesa in via Margutta, la rassegna si sposterà a Frosinone.

Saranno proprio le tele dell’artista partenopeo ad inaugurare il 5 novembre la Villa Comunale di Frosinone con una nuova versione sempre curata dalla figlia Adriana Russo, in collaborazione con il critico Alfio Borghese.

“DIVE” raccoglie 24 opere dedicate ad alcuni grandi volti femminili del cinema, del teatro, della televisione, tra i quali Anna Magnani, Carla Fracci, Marina Ripa di Meana, Valeria Marini. Un omaggio all’uomo, all’artista, al padre ideato dalla figlia, in cui al centro troviamo appunto l’universo femminile, la sensualità dei corpi, la bellezza racchiusa anche nelle più piccole espressioni.

Grandi consensi raccolti da parte del pubblico romano e numerosi i personaggi dello spettacolo che non hanno voluto perdere l'inaugurazione, tra i quali Pino Quartullo, Patrizia Pellegrino, Stefano Pantano, Pino Ammendola, Isabel Russinova con il marito Rodolfo Martinelli, Alex Partexano, Guglielmo Giovanelli Marconi, Fulvio Rocco, Carmine Faraco, Pierfrancesco Campanella, Elisabetta Viaggi, Emanuela del Zompo e tanti altri estimatori dell'amatissimo pittore, che ha realizzato nel corso della sua carriera amatissimi capolavori come, per esempio, quelli in omaggio a Federico Fellini.

E proprio il 16 ottobre duranti le “Notti Felliniane” a Roma saranno esposte, sempre nello spazio Area Contesa di via Margutta diretto dalle sorelle Teresa e Tina Zurlo, 3 suoi squadri raffiguranti Fellini durante le riprese di alcuni suoi film.


Parteciperai all'evento? Lascia un commento ()