Attività, Archeologia: i tesori dietro l’angolo



Una serie di reportage sul patrimonio archeologico, visibile ed invisibile della Sabina tiberina

Cominciamo il 2021 con un nuovo appuntamento con tutti coloro che seguono le attività dell’Associazione “Amici del Museo” di Poggio Mirteto e con tutti quelli che hanno a cuore il territorio sabino.

Proponiamo una serie di reportage, “Archeologia-I tesori dietro l’angolo“, sul patrimonio archeologico, visibile ed invisibile della Sabina tiberina ed in particolare dell’area di Poggio Mirteto“, realizzati dall’archeologa Priscilla Armellin.

Con prossime pubblicazioni, a cadenza mensile, verranno approfondite varie aree del territorio (la zona dei colli sabini, le vallate), differenti tematiche (il sistema delle ville, l’incastellamento) ed ambiti cronologici (età romana, età tardo antica e medievale).

In questo primo numero presentiamo la zona di Poggio Mirteto in prossimità del Tevere, elemento centrale per l’insediamento già dall’età antica.

Buon viaggio nel passato!

I Reportage: Poggio Mirteto e la Valle del Tevere in età antica. Parte prima (dalla preistoria all’età romana repubblicana):

www.amicidelmuseo.com/archeologia-i-tesori-dietro-langolo


Parteciperai all'evento? Lascia un commento ()