Altri eventi, Il carnevale di Nazzano 5 febbraio 2008



L’ultimo giorno di Carnevale, martedì grasso, la tradizione nazzanese vuole che, nella piazza principale del paese, venga letto il cosiddetto “testamento”, ossia, un testo in dialetto scritto in rima che riassume e sdrammatizza, mettendoli simpaticamente in ridicolo, i personaggi pubblici e i semplici cittadini di Nazzano che nel corso dell’anno si sono resi protagonisti di fatti singolari.

Nella stessa serata, viene celebrato il funerale al Carnevale, rappresentato da un fantoccio di paglia a cui alla fine della “funzione” viene dato fuoco.

La serata prosegue nella sala polifunzionale, adibita a pista da ballo, in cui sarà possibile assaggiare i tipici dolcetti carnevaleschi preparati dalle migliore cuoche del paese.

[Piazza Umberto I°]

Maggiori informazioni proloconazzano@tiscali.it


Hai partecipato? Lascia un commento ()