Visite guidate, Alla scoperta del viadotto romano nella Rieti sotterranea



Visite guidate organizzate dal Tour Operator Rieti Da Scoprire

La Rieti da Scoprire, gerente della Rieti Sotterranea, comunica il nuovo programma delle visite per tutto il 2017. “Il percorso archeologico sotterraneo che permette di scoprire il viadotto costruito nel III secolo a.C. per rialzare la via Salaria l’antica via del sale e proteggerla dalle piene del fiume Velino - dichiara Rita Giovannelli - non ha subito danneggiamenti a causa del sisma. Pertanto le visite guidate si sono svolte regolarmente con grande soddisfazione dei visitatori che hanno potuto constatare la solidità della costruzione e la grandezza del popolo romano. L’itinerario nella Rieti Sotterranea, nonostante le difficoltà momentanee del Reatino che hanno allontanato molti visitatori, conserva la prima posizione nella classifica dei luoghi turistici più apprezzati della provincia. Invitiamo coloro che non hanno avuto ancora possibilità di visitare questo sito archeologico, di farlo senza timori e cogliere l’occasione per scoprire la città di Rieti, scrigno d’arte nel cuore dell’Italia centrale”.

Alla scoperta di un poderoso viadotto costruito dai romani per evitare l’impaludamento della via Salaria, l’antica via del sale. Incontro con la guida a Rieti, in piazza cavour, nei pressi del ponte romano, vicino al cartello “Rieti Sotterranea”.

Sabato 28 gennaio 2017 alle ore 18.00;

Domenica 29 gennaio alle ore 11.00.

Nell'arco del 2017 saranno effettuate visite anche nelle seguenti date:

17 aprile ore 11.00;

01 maggio ore 11.00;

02 giugno ore 11.00;

15 agosto ore 11.00;

01 novembre ore 11.00;

08 dicembre ore 11.00;

26 dicembre ore 11.00;

27 dicembre ore 11.00;

29 dicembre ore 11.00;

31 dicembre ore 11.00;

16 aprile ore 18.00;

14 agosto ore 18.00;

26 dicembre ore 18.00;

28 dicembre ore 18.00;

30 dicembre ore 18.00.


Parteciperai all'evento? Lascia un commento ()


Banner La Taverna dei Corsari