Spettacoli, Una vita nel teatro di David Mamet



Uno spettacolo con la regia di Duccio Camerini

Torna il teatro a Casperia, dopo il successo de "Il Guardiano" di Harold Pinter, torna Duccio Camerini con il nuovo spettacolo "Una vita nel teatro" di Daniel Mamet, produzione del Teatro Vascello – La Fabbrica dell’Attore.

Che cos’è un attore?

A che serve un attore?

E’ talento o bugia?

Mamet mette in scena una educazione teatrale che non è così lontana da quella sentimentale.

Pone a confronto due generazioni di attori, un giovane al principio di un percorso, chissà se luminoso o oscuro, e un attore maturo, che nel bene o nel male ha già fatto e dato tutto quello che poteva. Si ritrovano da soli, in teatro, la sera, quando quel posto creato per accogliere persone diventa invece vuoto e silenzioso.

Così i due possono sperimentarsi, provare alcuni spettacoli, parlare dei propri destini, entrare e uscire da loro stessi, insomma. Perchè, in fondo, forse è vero che gli attori fingono. Fingono di non essere i personaggi che interpretano.

Organizzazione ARCI - Succede in Sabina ETS

Con Duccio Camerini e Edoardo Sani,

musiche Paolo Vivaldi

costumi Benedetta Nicoletti

elementi di scena e luci Eugenio Razzeca

aiuto regia Marcello La Bella e Lorenzo Rossi

ambienti sonori Samuel Desideri

regia Duccio Camerini.


Hai partecipato? Lascia un commento ()