Concerti, De André + PFM - 44° anniversario



Presso il CrossRoads Live Club

Registrati dal vivo tra il 13 ed il 16 gennaio 1979, Fabrizio De André in concerto arrangiamenti PFM Vol.1 e 2 hanno cambiato per sempre la storia della musica d'Autore.

Esattamente 44 anni dopo REDWOOD la band cantautorale eseguirà integralmente i due album che documentano la strepitosa tournée che durante tutto il mese di gennaio del 1979 mise insieme per la prima volta uno dei più grandi cantautori di tutti i tempi e la band rock progressive tra le più importanti a livello mondiale. Un tributo full-band alle poesie in musica del cantautore genovese, con l'energia di un gruppo rock ed il calore del legno di chitarre, mandolino e violino. Canzoni come Bocca di rosa, Via del campo, Un giudice, Amico fragile, Il pescatore…

Non solo tecnica ma grande passione e cuore per questa musica vestita di parole e poesia. Inoltre quei concerti, quei dischi live saranno raccontati con aneddoti e riferimenti biografici nell'intento di far rivivere il più possibile quell'evento a cui, per anagrafica o altrimenti impossibilitati, non abbiamo potuto partecipare. Una storia da raccontare con il cuore sulle labbra e l'anima tra le dita.

Sarà bello, sarà Vero e sarà LIVE!

Opening act: L'EQUILIBRIO (LE ORME tribute)

Un progetto che parte da lontano, una musica che attraversa il tempo. Il PROGRESSIVE e la sua straordinaria capacità di immaginare nuovi mondi, il sogno di una band che con creatività e passione è pronta ad esplorarli. Per raccontare, raccontarsi e condividere l'emozione di un viaggio senza tempo.

"... dove il cielo si nasconde dietro monili di mille stelle, dietro la polvere d'oro di un altro universo...".

(Claudio Garofalo: tastiere; Edoardo Massieri: basso; Gianni "Mr. Bell" Campanella: batteria; Valerio Pallotta: chitarre).

REDWOOD la band cantautorale – DE ANDRÉ arrangiamenti P.F.M. (Storie di live… LIVE! 44° anniversario) - 13 gennaio 2023

1979 - 2023 un viaggio nel tempo alla riscoperta di un evento storico nel panorama della musica d'Autore.


Parteciperai all'evento? Lascia un commento ()