Attività, Laboratorio ludico-didattico con materiali naturali



In occasione della "Sagra della Bruschetta"

In occasione della "Sagra della Bruschetta" che si terrà a Casaprota, il 27 gennaio 2019 dalle 11 alle 13, presso il cantiere-scuola (in località Vignale), si svolgerà il laboratorio ludico-didattico sui materiali naturali. Il labarotario sarà condotto dalla dott.ssa Elena Ciani, psicologa, ed il dott. Joseph Alan Valia, architetto dell'associazione AK0.

PERCHÈ NASCE IL LABORATORIO

Manipolare, toccare, plasmare... sono azoni che donano di per sé innumerevoli vantaggi per il bambino. Oltre a favorire lo sviluppo della motricità fine, avere la possibilità di esprimersi al di fuori dagli schemi o da compiti prestabiliti, agevola il bambino a liberare la propria spontaneità creativa.

Promuove inoltre l’instaurarsi di un processo favorevole ad una maggiore consapevolezza e al rafforzamento dell’identità.

L’essenza del laboratorio è Il contatto con la terra e gli altri materiali naturali.

ATTIVITA’

Durante il laboratorio didattico, i bambini seguiranno un percorso di esplorazione multisensoriale, al fine di scoprire e riconoscere materiali naturali, e con questi creeranno delle composizioni artistiche dando sfogo alla creatività individuale e collettiva.

OBIETTVI:

• promuovere la conoscenza di materiali naturali

• fornire sollecitazioni sensoriali e percettive

• favorire la spontaneità creativa e la libera espressione

• favorire l’interazione e la socializzazione

DESTINATARI:

Bambini dai 4 ai 10 anni

DOVE:

Presso il cantiere scuola internazionale di Casaprota, Via S. Michele, a lato del parco pubblico comunale.

PER PARTECIPARE:

Sottoscrizione libera. Il ricavato verrà devoluto per finanziare la costruzione di un edificio rurale con materiali locali a servizio degli orti della comunità di Prikro, un villaggio nell’entroterra della Costa d’Avorio.

Per maggiori informazioni visitare il sito:

https://buonacausa.org/cause/acquaemiele.

Durante la giornata sarà allestito un banco informativo sulle attvità dell’associazione.

È consigliato un abbigliamento caldo, comodo e facilmente lavabile.


Hai partecipato? Lascia un commento ()