Attività, Castelnuovo di Farfa celebra il Museo dell'Olio della Sabina



Il ventennale del museo sabino

Castelnuovo di Farfa è sede dal 2001 del Museo dell'Olio della Sabina. In questi vent’anni sono nati in Italia tantissimi musei che celebrano l’olio, alcuni dei quali con un’impronta commerciale. Ma la peculiarità del museo sabino, e ciò che lo rende unico, è la presenza di una sezione nella quale, per la prima volta, cinque artisti contemporanei di fama mondiale, Alik Cavaliere, Gianandrea Gazzola, Maria Lai, Hidetoshi Nagasawa e Ille Strazza, hanno celebrato e interpretato, attraverso la scultura e la musica, l'Olio e la permanenza della sua tradizione nella civiltà contemporanea. Il Museo si sviluppa nel cinquecentesco Palazzo Perelli, ma si estende a tutto il borgo e alla campagna. Ne fanno parte anche l'ambiente intatto di un antico frantoio con una mola a trazione animale del XVIII secolo, il vecchio forno per il pane del borgo e il sito archeologico altomedievale di San Donato.

Castelnuovo di Farfa nei prossimi giorni, dal 3 al 5 dicembre 2021, farà festa per celebrare degnamente, con autorità uomini di cultura artisti e cittadini, il suo Museo, che ha pienamente meritato nei mesi scorsi un importante riconoscimento, il primo premio nella categoria “Musei dell’Olio” del Concorso nazionale Turismo dell’Olio, l’iniziativa viene promossa ogni anno dall’Associazione Nazionale Città dell’Olio. Il premio riconosceva che il Museo dell’Olio della Sabina aveva saputo coniugare tradizione e arte contemporanea, che il visitatore di tutte le età è protagonista attraverso un dialogo costante con l’operatore museale che lo guida nella visita.

Il Museo dell’Olio della Sabina offre un’esperienza completa che abbraccia l’arte, la cultura e la gastronomia. Oltre alle visite guidate c’è un ricco programma di didattica per i bambini. Il Museo di Castelnuovo di Farfa è un fiore all’occhiello dell’offerta turistica del territorio, una tappa da proporre ai circuiti turistici e da suggerire ai visitatori di ogni età, allo scopo di valorizzare la cultura dell’olio attraverso l’arte.

Programma iniziative per il Ventennale del Museo dell’Olio di Castelnuovo di Farfa:

Venerdì 03 Dicembre 2021

Ore 15.30 Chi cerca trova l’Arte! Caccia al Tesoro per famiglie

Ore 17.30 Le Carte per l’Arte Attività per adulti e bambini

Sabato 04 Dicembre 2021

Il Museo Ieri, Oggi, Domani… La storia del Museo, la gestione attuale, le prospettive per il futuro

Ore 16.00

Saluti Istituzionali: Luca Zonetti Sindaco, Fabio Refrigeri Consigliere Regionale

Interventi:

Il Museo Ieri: Tersilio Leggio, Mario Perilli, Sveva Di Martino.

Il Museo Oggi: Gregorio Maria Mattei Direttore del Museo, Ivana Pagliara, Founder di PromoCulture attuale gestore del Museo.

Il Museo Domani: Jacopo Benedetti con un intervento su progettazione nuove opere d’arte all’interno del Museo, nell’ambito degli interventi di ripristino dello stesso.

Moderatore: la giornalista Raffaella Di Claudio

Ore 19.00

Arte Piano Concert Preview

Concerto di pianoforte con i pianisti Niel du Preez & Mark Nixon

Presentazione del nuovo Festival Internazionale di Arte Piano 2022 & Concorso Internazionale di Pianoforte

Domenica 05 Dicembre

Ore 10:00

Olio al Pane

Passeggiata guidata dal Museo al sito di S. Donato con declamazione dei versi di Maria Lai.

Ore 15.30 Chi cerca trova l’Arte!

Caccia al Tesoro per famiglie

Ore 16.30 Conferenza presso la Sala dell’Oca a cura di Bianca Lami e Kourosh Nouri

Ore 17.30 Le Carte per l’Arte

Attività per adulti e bambini

Giuseppe Manzo


Hai partecipato? Lascia un commento ()