Attività, 100 Pasolini



Eventi, spettacoli teatrali e mostra '12 comuni 100 Pasolini-Cinema di poesia'

Il Consorzio “I Castelli della Sapienza”, nel centenario della nascita di Pier Paolo Pasolini, dedica al grande intellettuale la manifestazione “100 Pasolini”, realizzata con il contributo della Regione Lazio e di Lazio Crea, con il patrocinio di Nuovo Imaie e in collaborazione con il Forum Europeo.

Il 7 settembre (ore 18.00), a Zagarolo nel salone delle feste di Palazzo Rospigliosi, avverrà la presentazione ufficiale della manifestazione.

Saluti istituzionali:

- Emanuela Panzironi - Sindaco di Zagarolo

Intervengono:

- Daniele Leodori - Vicepresidente Regione Lazio

- Angelo Rossi - Presidente del Consorzio “I Castelli della Sapienza”

- Nicola Petruzzi - Presidente Forum Europeo

- Marco Pacifici - Segretario organizzativo Forum Europeo

- Tonino Tosto - Presentazione cartellone eventi e spettacoli teatrali

Partecipano inoltre:

- Sindaci e Assessori alla Cultura dei 12 Comuni consorziati

- operatori culturali e della formazione, docenti e rappresentanti dell’associazionismo socioculturale.

PROGRAMMA DEL 7 SETTEMBRE A ZAGAROLO PRESSO PALAZZO ROSPIGLIOSI

Durante la presentazione saranno illustrate le numerose iniziative culturali in programma della manifestazione, spettacoli teatrali e la mostra itinerante dedicata a Pier Paolo Pasolini.

- ore 18.00 - presentazione degli spettacoli e degli eventi del progetto “100 Pasolini”

- a seguire anteprima mostra “12 Comuni 100 Pasolini - Cinema di poesia”

- ore 20.30: spettacolo teatrale “La verità sta in molti sogni” di Tonino Tosto (prima nazionale). Lo spettacolo è interpretato da otto attori e otto musicisti, con musica e canzoni dal vivo eseguite dal gruppo “Adoriza” che le ha composte sui versi di Pasolini. Fra gli interpreti, Fabrizio Bordignon, Susy Sergiacomo, Eleonora Tosto, Titti Cerrone, Jessica Agnoli.

SINOSSI BREVE: “LA VERITÀ STA IN MOLTI SOGNI”

Lo spettacolo teatrale, scritto e diretto da Tonino Tosto, mette in scena la figura, i pensieri, le parole, le azioni, la poesia, le immagini, le “profezie” dei versi e degli scritti, il mistero della morte e le tracce indelebili di Pier Paolo Pasolini. Il testo racconta del viaggio di tre persone che, con una lettera indirizzata a ognuno di loro, vengono “invitati” a cercare luoghi e parole di Pasolini che permetteranno – una volta arrivati a destinazione - di ricomporre il puzzle e di “svelare ogni mistero”. Cosa cercano? Chi ha scritto quelle lettere? Le hanno ricevute solo loro? Cosa o chi li ha spinti a percorrere quelle strade?

-

IL CARTELLONE DEGLI SPETTACOLI TEATRALI E ALTRI EVENTI:

Tonino Tosto che, per conto del Forum Europeo ha curato la mostra “12 Comuni 100 Pasolini - Cinema di poesia”, presenterà gli spettacoli teatrali e le iniziative in programma:

- 18 settembre ore 17.30 - “Tu sapessi che cosa è Roma” di Tony Hard (prima nazionale), Valmontone, Palazzo Doria;

- 24 ottobre ore 17.00 - inaugurazione mostra “Pasolini: cinema di poesia” e Letture di versi e scritti di Pier Paolo Pasolini - Lariano, Sala Polifunzionale;

- 29 ottobre ore 17.00 – “Dal cuore della città” - concerto di organetti – Carpineto - festa della Castagna;

- 13 novembre ore 17.30 - “La verità sta in molti sogni” (replica) - Cave – Teatro Comunale;

- 16 novembre ore 17.30 - “Processo al processo Pelosi”, di Pino Nazio. Liberamente ispirato al libro di Stefano Maccioni “Pasolini – Un caso mai chiuso”. Colonna, Teatro Parrocchiale;

- 22 novembre ore 11.00 - “Pasolini, poeta da conoscere” - lettura di poesie riservate agli studenti di scuola media - Labico, Istituto Comprensivo;

- 29 novembre Convegno Internazionale “Cento Pasolini” organizzato da Forum Europeo – Zagarolo, Palazzo Rospigliosi.

IL CALENDARIO DELLA MOSTRA ITINERANTE “12 COMUNI 100 PASOLINI - CINEMA DI POESIA”

Oltre venti pannelli dal titolo “12 Comuni 100 Pasolini - Cinema di poesia” per ricordare Pier Paolo Pasolini attraverso il suo percorso di autore e regista cinematografico con manifesti, foto di scena, parti di sceneggiatura, frasi con le quali si sostanzia la sua scelta del cinema come mezzo per mettere in immagini il suo sguardo poetico e critico sul mondo.

Dopo Colonna, Labico e Carpineto, la mostra proseguirà il tour espositivo nei comuni di:

- GALLICANO NEL LAZIO dal 1 al 15 settembre - Aule della Ludoteca comunale, Piazzale Montessori;

- VALMONTONE dal 16 al 30 settembre - Palazzo Doria - sale affrescate;

- ZAGAROLO dal 1 al 10 ottobre - Palazzo Rospigliosi;

- POLI dal 11 al 23 ottobre - Museo civico;

- LARIANO dal 24 ottobre al 6 novembre - sala polifunzionale Tiberio Bartoli via Roma;

- CAVE dal 12 al 30 novembre - Sala Velluti del Palazzetto della Salute Rita Dappi;

- GENAZZANO dal 1 al 15 dicembre - Castello Colonna;

- PALIANO dal 16 al 31 dicembre - Biblioteca comunale;

- ARTENA – data da definire


Parteciperai all'evento? Lascia un commento ()