Altri eventi, Palombara Sabina: Grande Festa dell’Olio della Sabina 2 dicembre 2007


Per il quarto anno consecutivo torna la “Grande Festa dell’Olio della Sabina”, una manifestazione “giovane” ma già capace di affermarsi non solo a livello locale, che si terrà domenica 2 dicembre a Palombara Sabina (Rm).

Indiscussa protagonista è l’oliva, frutto simbolo di un mondo -quello agricolo- da sempre perno fondamentale nell’economia del Paese e che oggi ha bisogno di essere riscoperto.

La Sabina e nello specifico Palombara, possono contare su un territorio abbastanza generoso che assicura un olio extravergine senza eguali, di notevole interesse salutistico e ad alto valore biologico grazie agli antiossidanti contenuti.

Così, l’associazione socio-culturale La Palombella, in collaborazione con l’Azienda Romana Mercati (ente promotore, che ha istituito “La strada dell’Olio”), le aziende agricole della zona e col patrocinio del Comune di Palombara Sabina, organizza un vero e proprio evento dedicato agli intenditori, a chi vuole avvicinarsi per la prima volta alla “cultura dell’oliva” ma anche alle famiglie in cerca di qualche ora di svago.

Nell’affascinante cornice del Castello Savelli e del suo borgo medievale, il programma prevede degustazioni dei migliori oli d’oliva nelle caratteristiche cantine, stand gastronomici con i prodotti locali, il mercatino dell’olio, rappresentazioni in costume della vita familiare del passato e mostre d’arte e artigianato. Verrà inaugurata la boutique dell’olio, uno spazio interessante dove scoprire le nuove produzioni e, per chi volesse approfondire l’argomento, alle 10.30 presso la Sala delle Capriate si discuterà in un convegno sulla storia e sulla qualità delle olive sabine. Inoltre, saranno possibili visite guidate per il Castello e per il sito archeologico di Castiglione. Per quest’occasione, i ristoratori proporranno menù a prezzi contenuti ed i frantoi rimarranno aperti.

Il tutto senza dimenticare le altre iniziative “satelliti” dell’associazione, la quale si è impegnata nel realizzare un dvd documentario sull’olio, ha attivato un portale internet turistico-culturale sul paese (www.perledipalombara.it, già online, in fase di completamento) ed ha svolto un ruolo di primo piano per la potatura del millenario olivo in località San Francesco (“U’ Livò”).

Negli scorsi anni i risultati della manifestazione sono stati esaltanti, coinvolgendo migliaia di persone e favorendo la produzione dell’olio extravergine d’oliva D.O.P. da parte degli imprenditori locali… la speranza è quindi di continuare su questa strada, rivalutando le risorse del territorio in un’ottica di sviluppo sostenibile, garantendo visibilità alle piccole/medie aziende agricole e contribuendo ad una più corretta e sana educazione alimentare del consumatore.

www.perledipalombara.it

lapalombella@perledipalombara.it

cell. 3289048511 / 3339982276


Hai partecipato? Lascia un commento ()


Banner La Taverna dei Corsari