Rassegne, Le Piacevoli Notti



A Ciciliano Danza, Musica Popolare, Poesia e Narrazioni

Per l'estate del 2023, e in occasione dei suoi 45 anni, il GDO - Gruppo Danza Oggi, diretto da Patrizia Salvatori, torna a danzare lungo tutta la penisola, portando tra palchi, strade e borghi le sue sperimentazioni e ibridazioni di linguaggi performativi, che anche in agosto faranno incontrare la danza - come multi-linguaggio che interpreta i luoghi - con la musica popolare, le parole poetiche e le narrazioni visive di un gruppo di artisti provenienti da discipline, scuole, formazioni e inclinazioni diverse tra loro.

Primo contenitore a vedere protagonista la produzione GDO è il festival Le Piacevoli Notti di Ciciliano, in provincia di Roma, che dal 4 all'8 agosto vedrà alternarsi sul palco gli artisti associati del GDO: il 4 agosto con Corpi e Note di pianoforte; il 6 agosto con la restituzione della residenza che si svolgerà proprio negli spazi del paese, con la performance dal titolo Me and You - InDUE; il 7 agosto con la Mandala Dance Company di Paola Sorressa in Crossover e, l'8 agosto, con lo spettacolo Monolocale interno notte di Daniele Coscarella con la partecipazione di Emanuela Panatta.

Dopo aver portato la danza urbana firmata GDO in Corea e a Expo Dubai, passando per l'Italia e recentemente con il Festival di Danza Urbana di Corinaldo, in occasione degli appuntamenti a Ciciliano il Gruppo Danza Oggi diretta da Patrizia Salvatori offre così uno spaccato delle sue capacità narrative a passo di danza sviluppate nell'ultimo periodo.

Si inizia il 4 agosto con Corpi e Note di pianoforte con il M° Carlo Zannetti e i performers Maria Olga Palliani e Nicola Migliorati, una sfida nuova tra musicisti e danzatori, in cui ciascuno alimenta la creatività dell'altro, incrociando 'cammini e storie' in un'alchimia che oltre alla musica dà corpo ai testi di Alessandro Moscatelli, coniugando tradizione e innovazione.

Il 6 agosto, sempre alle 21.30 nel cortile della scuola di S.Anna, si prosegue con la restituzione pubblica del lavoro coreografico in residenza di Maria Olga Palliani e Nicola Migliorati dal titolo Me and You - InDUE, la storia di due persone, di una coppia, di due individui, di due personaggi. Maturando la relazione tra i corpi, Me and You - InDUE sviluppa il racconto della loro storia fatta di momenti e scelte. Un viaggio attraverso le emozioni, quelle conosciute, quelle scoperte: situazioni emotive di una coppia che entra ed esce con amore e poesia da dinamiche, vissuti pieni di energia nuova.

Dopo le due produzioni GDO, il 7 agosto, spazio alla Mandala Dance Company di Paola Sorressa con Crossover, spettacolo di danza che indaga la natura umana nell'incontro di energie e corpi metafore di popoli e culture.

L'8 agosto, introdotto da Nicola Migliorati, Daniele Coscarella ed Emanuela Panatta chiuderanno gli appuntamenti GDO con lo spettacolo Monolocale interno notte. Ambientato in un monolocale di notte, lo spettacolo porta in scena le storie che nascono da un impulso improvviso e scaturiscono dal vissuto quotidiano, dai conflitti generazionali, dalle nevrosi della nostra epoca. La chiave narrativa può essere un monologo, un'improvvisazione, un dialogo surreale, una canzone.