Altri eventi, Mostra fotografica sull'Armenia per benificenza. Rieti



La dott.ssa Metaksya Vanoyan (armena residente a Rieti) e il fotografo reatino Enrico Meloccaro, hanno organizzato, in collaborazione con la libreria “Gulliver” di Domenico di Cesare in via Roma, 53 a Rieti, una mostra fotografica sull'Armenia allo scopo di raccogliere fondi per un gruppo di bambini di un orfanotrofio che hanno necessità di un apparecchio acustico.

Tutte le fotografie riguardano l'Armenia: storia, architettura, paesaggio, e anche alcuni ritratti di bambini di un orfanotrofio.

Chi fosse interessato può visitare la mostra e anche acquistare una o più fotografie direttamente in libreria scegliendo tra i vari formati disponibili a seconda del proprio interesse e ovviamente della somma che si vuole donare.

Naturalmente è possibile fare anche una donazione libera (e segreta) sia direttamente in libreria (nell'apposita cassettina vicino il bancone), sia nello studio foto-video “Blow Up” di Enrico Meloccaro che si trova in via della Verdura, 53 a Rieti.

La mostra resterà attiva almeno fino alla fine di maggio e potrà essere visitata tutti i giorni inclusa la domenica.

La mostra si inserisce in un progetto ben più ampio che si terrà nei giorni 6 e 7 maggio 2011 nella biblioteca “Paroniana” di Rieti e che prevede anche un convegno al quale prenderanno parte, tra l'altro: l'Ambasciatore d'Armenia S.E Rouben Karapetian, la nota scrittrice Antonia Arslan, suo il romanzo: “La masseria delle allodole” e altri importanti relatori.

Proprio l'ambasciatore ha mostrato vivo interessamento per l'iniziativa e si intratterrà a Rieti tutta la giornata per visitare la mostra e partecipare ai lavori del convegno.

Il progetto, inclusi mostra e convegno è totalmente autofinanziato.

Per qualsiasi informazione questi sono i contatti dei diretti interessati:

Metaksya Vanoyan e Enrico Meloccaro

c/o studio foto – video Blow Up

in via della Verdura, 53

Rieti

tel. 0746 484062

tel. 0746 1970414 (anche fax)

mobile: 347 2736840 – 329 2649131