Altri eventi, LIBERinARTE - prossime tappe: Teatro e Danza a Salisano e Audiovisivi a Poggio Mirteto


Prosegue il percorso artistico di LIBERinARTE l’iniziativa di animazione socio-culturale organizzata dal Gruppo Culturale MERCURIO, dal Centro di Ricerca e Sperimentazione Metaculturale e dall’Officina Culturale della Bassa Sabina, con il contributo della Regione Lazio Assessorato alla Cultura Spettacolo e Sport.

Il concorso, rivolto ai giovani dai 14 ai 30 anni delle province di Roma e di Rieti, è rivolto a tutti coloro che amano esprimersi attraverso il linguaggio artistico.

Sono state attivate tutte e quattro le sezioni in programma (Teatro/Danza, Audiovisivi, Arti figurative e Musica) grazie alla folta partecipazione, che è stata oggetto di una prima selezione attuata da una giuria tecnica e artistica composta da personalità competenti in tutte le quattro aree espressive e rispettive sottoaree, da giornalisti, da organizzatori d’eventi, da amanti dei linguaggi artistici e da artisti. La varietà della composizione della Giuria è volutamente mista considerate le diverse sottoaree delle proposte.

Questa seconda fase del progetto, iniziata il 5 aprile scorso, prevede l’esibizione, la proiezione e l’esposizione delle 12 proposte per ogni sezione, in una rassegna itinerante che coprirà i territori che hanno aderito all’Officina e che avverrà tutti i fine settimana fino al mese di giugno, data in cui avverrà l’evento finale di premiazione e esibizione dei vincitori del concorso secondo il responso di una giuria qualificata. È prevista anche la votazione del pubblico che seguirà la rassegna/concorso per i due mesi di aprile e maggio.

L’iniziativa ha voluto stimolare l'aggregazione e la produzione artistica giovanile ed esprimere tematiche di interesse socio-culturale pensate per una fruizione giovanile del territorio.

Queste le prossime tappe in Sabina di LIBERinARTE:

24 aprile 2009 – ore 21:00

SALISANO (RI) - Teatro Comunale

Via Umberto I, n.50

Seconda serata dedicata al TEATRO-DANZA

Si esibiranno:

AKR - collettivo libero multimediale in "Sophia, Storia di stra-ordinario lavoro"

Teatro Solis in "Konvivir"

Carole Ventura in "Lo Strappacuore"

Associazione culturale DANAD in "Europe"

26 aprile 2009 – ore 17:30

POGGIO MIRTETO (RI) – Sala ARTHE’

Piazza Mario Dottori, n.11

Selezione unica degli AUDIOVISIVI

Durante la serata verranno proiettati tutti i cortometraggi in concorso e di seguito indicati:

"FANTASMI" di Eliseo Acanfora

"SINUSIS" di Aesop studio

"SVELATEZZA" di Leila Artese

"AMO MIA MOGLIE PERCHE' FINGE L'ORGASMO" di Michele Cassiani

"ORIOR" di Vasco Colognese

"FANTASMA" di Jacopo Comandini

"PIUME" di Niccolò Giorgi

"VERBO INTRANSITIVO" di Mirko Peruzzi

"IL MALGIORNO SI VEDE DAL MATTINO" di Virginia Quaranta

"IL TERZO OCCHIO" di Samuele Sestrieri

"SFACELO AZZURRO" di Andrea Sorini

Anche per queste due serate è prevista la presenza di una giuria composta in parte da esperti ed in parte da appassionati del settore. Si ricorda inoltre che per ogni appuntamento e per ogni sezione artistica il pubblico potrà esprimere la propria preferenza utilizzando apposite schede disposte nei locali che ospitano la manifestazione.

Domenica 26, verso le ore 21.00, per restare in compagnia, è previsto un concerto acustico-ludico-popolare dei “GRAZIE MARIO”.

Ingresso gratuito