Altri eventi, I "Teatranti della Malanotte"



Un nuovo appuntamento per il gruppo di ricerca teatrale nato in Sabina e coordinato dall’artista internazionale Mamadou Dioume per L’Officina Culturale “20 case di argilla e di canna selvatica”

E’ fissato per il 22 aprile l’inizio del terzo dei cinque incontri in cui è suddiviso il seminario di pedagogia “I Teatranti della Malanotte”, organizzato dall’Officina Culturale “20 case di argilla e di canna selvatica” e coordinato dall’attore senegalese Mamadou Dioume (gruppo teatrale di Peter Brook) con il contributo economico e il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura Spettacolo e Sport della Regione Lazio.

Il laboratorio, composto da 25 partecipanti, è rivolto ai giovani residenti principalmente nella nostra regione.

La partecipazione è aperta a tutti gli artisti, attori, registi, cantanti, musicisti e danzatori, che intendono approfondire la conoscenza delle proprie capacità espressive.

Le lezioni si terranno dal 22 aprile al 2 maggio presso la Sala Farnese di Poggio Mirteto (RI) e la sala polivalente del Museo del Fiume di Nazzano (RM) .

Costo del corso: 100 euro

Per informazioni:

Teatro delle Condizioni Avverse [ovvero] Compagnia del Melograno Officina Culturale "20 case di argilla e di canna selvatica" Sede legale: via Granari 43 - 02034 Montopoli di Sabina (RI)

Sede operativa: via P. Nenni 17 - 02047 Poggio Mirteto (RI)

TEL. e FAX: +39. 0765.24699

Mobile: +39. 328.1125107 (Andrea Maurizi)

E-mail: info@condizioniavverse.org

internet: www.officineculturali.org

www.condizioniavverse.org