Visite guidate, Tracce di Medioevo sulle strade dei Falisci



Domenica 20 maggio al Castello dell’Agnese

Grazie alla visita guidata di questa settimana, esploreremo il pianoro che in antico era attraversato dalla strada diretta a Nord verso l’antica “capitale” falisca di Falerii, oggi Civita Castellana, fino a raggiungere le propaggini settentrionali del grande pianoro tufaceo in località l’Agnese, dal quale sarà possibile scorgere con chiarezza proprio l’antico sito della città più importante dell’Agro falisco. Da qui scenderemo lungo il limite orientale del pianoro, dove tra i fitti alberi del bosco raggiungeremo il Castello dell’Agnese, un fortilizio di epoca medievale che controllava il passaggio lungo il fiume Treja che scorre nel fosso sottostante, e che si staglia nella vegetazione con le sue strutture difensive in blocchi di tufo ben conservate, i numerosi abitati in grotta e gli ambienti ipogei.

Si raccomanda di portare scarpe da trekking o con carrarmato, k-way, borraccia, abbigliamento comodo, cappello, pranzo al sacco.

Si ricorda che la prenotazione è obbligatoria.

Il programma completo ed i riferimenti per contattare le associazioni che svolgono le visite sono sulla pagina Internet delle visite guidate del Parco:

info


Hai partecipato? Lascia un commento ()


Banner La Taverna dei Corsari