Visite guidate, Monumento e Museo dell'Abbazia greca di San Nilo



Visite guidate organizzate dai volontari del GAL - Gruppo Archeologico Latino Colli Albani "Bruno Martellotta"

Tutti i sabati e le domeniche non coincidenti con festività i volontari del GAL - Gruppo Archeologico Latino Colli Albani "Bruno Martellotta" sono a disposizione dei visitatori per le seguenti visite guidate:

MONUMENTO ABBAZIA GRECA DI SAN NILO:

Sabato e domenica (eccetto coincidenza con festività religiose e civili), maggio-settembre ore 17:00 / ottobre-aprile ore 16:00.

Visite guidate sugli aspetti storico-religiosi, architettonici, artistici dell'Abbazia, con partenza dalla Chiesa abbaziale.

Eventuali altri incontri si possono concordare telefonicamente

MUSEO DELL'ABBAZIA GRECA DI SAN NILO:

Apertura: ogni sabato e domenica dalle ore 10 alle ore 18 / Visite guidate: ore 11 e ore 16.30.

La millenaria Abbazia fu fondata nel 1004 da San Nilo, qui giunto da Rossano calabro con un gruppo di confratelli. Essendo anteriore allo scisma del 1054, è l'unico superstite monastero cattolico di rito bizantino antico, luogo di incontro tra Oriente e Occidente, e perciò depositario di un'enorme eredità culturale: gli studi orientali, la letteratura la musica bizantina, il laboratorio di restauro del libro; la biblioteca, che conserva ca. duemila manoscritti antichi; il museo, con reperti protostorici, etruschi, romani e greco-romani, e affreschi dal '200 al '500. Un gioiello anche la basilica abbaziale, a nucleo romanico, con la Cappella Farnesiana che conserva affreschi del Domenichino e una tela del Carracci, e l'iconostasi di progetto berniniano.


Hai partecipato? Lascia un commento ()


Banner La Taverna dei Corsari