Spettacoli, Proiezione film di Emanuele Caruso LA TERRA BUONA



Per la XXXIII edizione del "Festival delle Cerase"

Dopo due film di Locarno (EASY e AMORI CHE NON SANNO STARE AL MONDO) una ANTEPRIMA NAZIONALE girata nella vicina Locarno LA TERRA BUONA nella più grande zona di natura incontaminata d'Europa-niente case, niente strade asfaltate, niente corrente elettrica niente segnale telefonico-152 km quadrati di natura incontaminata Val Grande nel verbano- per tutta la durata delle riprese l'alloggio alla troupe dato dagli abitanti del borgo che hanno lasciato le loro case e fornito anche un gruppo elettrogeno e l'illuminazione temporanea del borgo.

Ispirato a una storia vera, La terra buona racconta di un medico, Giuseppe Mastrangelo (nome di fantasia), perseguitato per aver tentato una via alternativa per la cura del cancro. Costretto a nascondersi, si ritira con il suo assistente Rubio nella Val Grande, una zona solitaria e selvaggia, dove prova uno stile di vita naturale totalmente diverso da quello cittadino.

Al confine con la Svizzera, in Val Grande, la zona wilderness più grande d’Europa (152km quadrati), non ci sono strade, negozi, paesi, pali della luce e segni dell’uomo. In questa natura incontaminata vive ancora un’ultima persona. Padre Sergio, monaco benedettino di oltre 80 anni, che da 40 anni vive in una vecchia baita che lui stesso ha ricostruito che ci ha lasciato un patrimonio di inestimabile valore: la biblioteca più alta d'Europa. Oltre 60.000 volumi ospitati in un vecchio monastero. Catalogati, sistemati e numerati. Una fitta rete di anfratti, cunicoli, labirinti di scaffali incastonati nella roccia. Con il monaco vive anche Gianmaria, un piccolo e tozzo uomo dal fare buono, che da diversi anni assiste Padre Sergio in tutti i suoi bisogni. Di ritorno dal paese più vicino per provviste, a 4 ore di cammino fra i monti, Gianmaria torna con due persone mai viste prima. Sono due ragazzi disperati e assolutamente molto preoccupati. Sono stremati dalla fatica per il lungo cammino e stranamente non sono lì per incontrare il vecchio monaco. Stanno invece cercando un'altra persona che, in gran segreto, è ospite da Padre Sergio da oltre un mese, al quale i due nuovi arrivati presentano una richiesta che non può aspettare. Di vita o di morte. Così, il loro arrivo, stravolgerà e metterà a rischio per sempre la pace e la serenità di uno degli ultimi angoli di Paradiso rimasti in Terra.

TUTTI I LUNEDI' SONO D'AUTORE

luogo di svolgimento: Cinema NOVO Mancini MONTEROTONDO

data manifestazione: Lunedì 12 febbraio 2018 ore 20,00

evento XXXIII Festival delle Cerase proiezione film di Emanuele Caruso LA TERRA BUONA

incontri con Autori/Attori al termine della proiezione incontro con i protagonisti (il cast) FABRIZIO FERRACANE, CRISTIAN DI SANTE, VIOLA SARTORETTO, LORENZO PEDROTTI

film indipendente - natura incontaminata (davvero) - da una storia vera


Hai partecipato? Lascia un commento ()


Banner La Taverna dei Corsari