Spettacoli, Ammazzare le donne è facile



Emanuele Vezzoli, attore di teatro e cinema, sarà il protagonista dello spettacolo

Lunedì 27 novembre 2017 alle ore 21.00, presso il Museo e Centro Culturale “Marco Scacchi” di Gallese, Emanuele Vezzoli, attore di teatro e cinema, sarà il protagonista dello spettacolo in lettura scenica Ammazzare le donne è facile, tratto dall’omonimo romanzo di Giuseppina Pieragostini, in occasione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne. L’evento, organizzato dal Museo, settore demo-etno-antropologico, e dal Comune di Gallese, rientra nella programmazione denominata “Culture e Popoli”, che in prossimità di questa ricorrenza vuole porre l’attenzione sulla tematica attualissima della violenza di genere. Trattare questo argomento ha sicuramente la finalità della denuncia sociale di una pratica deprecabile che in ogni epoca e in ogni cultura possiamo ritrovare, ma che si prefigge altresì l’obiettivo di comprenderne i meccanismi profondi, le radici di un odio e di una discriminazione, basando la propria analisi antropologica sul conflitto tra maschile e femminile e stimolando la discussione attraverso differenti teorie interpretative. E’ sicuramente un percorso difficile e frastagliato, ma che potrebbe attivare una riflessione pluridisciplinare sull’argomento da cui muovere passi positivi importanti per tutti, uomini e donne.

Paola Testa


Hai partecipato? Lascia un commento ()


Banner La Taverna dei Corsari