Sagre e degustazioni, I vicoli dell'Arte e del Sapore - Frammenti del passato



XIII edizione, nel centro storico di Cottanello

Il Comune di Cottanello in sinergia con l’Ufficio Turistico, le Associazioni locali e il gruppo ARTEr.i.e., organizza la XIII edizione de “I VICOLI DELL’ARTE e del SAPORE“, che si terrà nei giorni 19 e 20 maggio 2018 nell’ incantevole scenario del centro storico di Cottanello.

Quest'anno, in occasione del 50° anniversario della scoperta della Villa Romana, si terrà un'edizione speciale denominata “Frammenti del passato”, un tuffo a ritroso nel tempo che ci porterà al 1968, tra ricette tradizionali, spettacoli, concerti e avvenimenti locali e globali che hanno investito la Cottanello di quei tempi.

All’imbrunire, l’antico cuore del paese tornerà a rifiorire aprendo ai visitatori tante cantine che accoglieranno in un unico percorso ricco di sorprese sia performance artistiche che locande gastronomiche.

Il visitatore, passeggiando tra le antiche pietre sature di storia, potrà gustare con un menù a prezzo fisso i piatti tipici della cultura gastronomica sabina: stringozzi, arrosticini e salsicce, fagioli con le cotiche, fregnacce e dolci.

Il programma delle attività inizierà alle ore 19.00 di sabato 19 maggio, orario in cui si apriranno le locande e cominceranno gli spettacoli dal vivo nel percorso artistico che culminerà con il concerto finale del Mad Cap project in un omaggio ai Beatles.

Testi di poeti locali, esposizioni di abiti d'epoca, corti teatrali in collaborazione con i bambini del luogo e attori professionisti, canti a braccio, concerti della Banda musicale Santa Cecilia di Cottanello, di Filippo Labate, degli Organetti del Soratte, spazi danza, installazioni visive, intervalleranno le diverse tappe gastronomiche portando il visitatore a scoprire le bellezze del centro storico sabino e come vi si svolgeva la vita 50 anni fa.

Domenica 20 maggio, invece le attività partiranno la mattina, dalle ore 9,30 alle ore 18,30 con APPasseggio in Sabina… alla scoperta delle bellezze di Cottanello, un'escursione alla scoperta delle bellezze del comune di Cottanello, dall'eremo di San Cataldo alla Villa Romana a cura dell'associazione GoTellGo di cui riportiamo il programma dettagliato:

ore 9.30-9,45: Registrazione e consegna materiali

ore 10.00-10.30: Visita dell'eremo di San Cataldo

ore 11,00-11,45: Visita delle cave di marmo rosa

ore 13,00-13,30: Visita della chiesa di Santa Maria dei Casali

ore 13,35: Pranzo al sacco

ore 17,00-18,00: Visita della Villa Romana (costo €1,50)

ore 18,30: Visita al borgo di Cottanello (per chi vuole rimanere avremo la possibilità di

mangiare nelle locande gastronomiche del borgo di Cottanello in festa)

Accompagnatore: Andrea Tempera

Luogo e orario di ritrovo: Cottanello, via Fontecerro, parcheggio del distributore di benzina

ore 9,30

Coordinate: 42.408418, 12.687400

Punto di arrivo: Cottanello, circa ore 18,30

Tipo di passeggiata: trekking-passeggiata (T-E)

Lunghezza passeggiata: circa 10km

Elevazione massima: 650 slm

Elevazione minima: 300 slm

Attrezzatura consigliata per l'escursione: scarpe da trekking (obbligatorie), k-way, cappello, macchina fotografica, videocamera, borraccia, bastoncini

COSTI E ALTRE INFORMAZIONI

Costo: 8 Euro + Tessera Plus 2018 (6 euro)+euro 1,50 ingresso villa romana

Pranzo: a sacco (da portare insieme all'acqua)

Prenotazioni: 3385681081 - 3393585839, appasseggio@gmail.com

Alle ore 17.00 luci puntate sulla Villa Romana che in occasione delle celebrazioni dei 50 anni della sua scoperta sarà aperta al pubblico (costo €1,50) ed accoglierà l'inaugurazione della mostra fotografica permanente “La Villa Romana di Cottanello – La scoperta, i protagonisti, gli scavi” con fotografie di Fabio Mastrodicasa Rinaldi e la rappresentazione teatrale “Lo Spirito della Villa” interpretato da Valentina Bernardini e Alessio Boschi.

A seguire, la manifestazione si sposterà nel Centro storico con l'apertura delle locande gastronomiche e gli spettacoli dal vivo.


Hai partecipato? Lascia un commento ()


Banner La Taverna dei Corsari