Festival, Le Strade d‘Europa Lituania-Italia 2017



Festival Internazionale

Anche quest‘anno Gallese ospita con grande piacere una delle numerose tappe del Festival Internazionale "Le Strade d‘Europa Lituania-Italia" che quest‘anno è giunto alla nona edizione e lo fa con un concerto di giovani talenti che si esibiranno preso il Museo e Centro Culturale Marco Scacchi sabato 2 dicembre alle ore 17.30.

Ad impreziosire ancora di più l‘evento la presenza dell‘Ambasciatore della Repubblica di Lituania nella Repubblica Italiana Ricardas Slepavicius che assisterà all‘esibizione del giovanissimo Trio Agora come ospite dell‘Amministrazione comunale, a suggellare ancora di più i rapporti tra il Comune di Gallese e la Lituania.

Ed è proprio grazie a questi rapporti che Gallese può vantarsi di ospitare un Festival così importante a livello internazionale. Il programma di questa edizione, ricco e denso di concerti come mai, presenta giovani interpreti e compositori da sette paesi – Lituania, Lettonia, Estonia, Italia, USA, Corea del Sud e Turchia. Dal 2011 questo Festival continua ad essere sempre giovane e rigoglioso, presentando giovani artisti, fino a ventotto anni, che trionfano nei concorsi internazionali ed hanno già conquistato il riconoscimento del pubblico nel proprio paese e all’estero. Con le collaborazioni importanti come la Filarmonica Nazionale Lituana, il Museo d’Arte di Samogizia, la Società Aquilana dei concerti “B. Barattelli” e “Giovani amici della musica”, il Teatro Studio Keiros, l’Associazione Cultura e Musica G. Curci di Barletta, l’Accademia Musicale Romana e il patrocinio dell’Ambasciata della Repubblica di Lituania in Italia e del Comune di Gallese, il Festival si impone con forza nel panorama della musica europea.

Quest’anno una particolare attenzione è rivolta agli artisti dei Paesi Baltici e alle prime esecuzioni delle nuove opere di compositori lituani e turchi contemporanei, basati sui motivi della musica tradizionale dei propri paesi. Il calendario degli eventi del Festival si è svolto tra Lituania e Italia presentando ben otto programmi originali ad ampio spettro, con una particolare attenzione ai concerti in Italia degli artisti lituani di nuova generazione. Quest'anno, il pubblico italiano avrà l'opportunità esclusiva di ascoltare tre concerti a Roma, l’Aquila e Gallese dell’ensemble internazionale Trio Agora. Il Trio Agora si è formato nel maggio del 2015, ha debuttato l’anno successivo al Festival Schiermonnikoog Jong Talent (Olanda) ed è formato da tre meravigliosi e talentuosi musicisti, vincitori di prestigiosi concorsi internazionali, che attivamente svolgono la loro carriera concertistica sia in Lituania sia all'estero.

A Gallese il Trio Agora presenterà il concerto “Gioventù” , un progetto nato nel 2016 come un’importante opportunità per arricchire il repertorio per clarinetto, violoncello e pianoforte, creando nuove trascrizioni di musica originariamente scritte per altre formazioni, concentrandosi sulle opere giovanili di Mendelssohn, Debussy e Rachmaninoff , per arrivare all’iconico trio Gassenhauer di Beethoven. Questo trio è stato sia il primo esempio del repertorio per il clarinetto, violoncello e pianoforte, una sorta di trascrizione implicita, in quanto Beethoven stesso scrisse l’opera per clarinetto o violino ad libitum.

“Gioventù” concerto del Trio Agora

Musiche di Mendelssohn, Rachmaninoff, Van Beethoven, Hoffman

IX Festival Internazionale Le Strade d’Europa Lituania-Italia 2017

Sabato 2 dicembre 2017, ore 17:30

Museo e Centro Culturale Marco Scacchi – Gallese (VT)


Hai partecipato? Lascia un commento ()


Banner La Taverna dei Corsari